13 giugno 2015 – No Mobbing No Cry

 “NO MOBBING, NO CRY

percorso di difesa dai soprusi sul lavoro

11401396_10153364800084491_152598062180495806_n

Il mobbing è la persecuzione subdola ed implacabile, che in Italia viene rivolta verso circa un milione e mezzo di lavoratori, colpendo di preferenza le donne; una strategia di violenza sistematica, che scava nell’ autostima personale, trasformando il posto di lavoro in un inferno e il lavoro in un incubo.

Come affrontare una pratica così  pericolosa e, purtroppo, così diffusa anche nel nostro territorio?

Lo scopriremo sabato 13 giugno, alle ore 20.30, presso la Sala Polivalente di Vallecrosia (Via C. Colombo, Solettone Sud), nel quarto ed ultimo appuntamento di “NO MOBBING, NO CRY- percorso di difesa dai soprusi sul lavoro” ciclo di seminari, promosso dal CE.S.P.IM, Centro di Servizio per il Volontariato della provincia di Imperia e organizzato dall’Associazione P.E.N.E.L.O.P.E. – Donne del Ponente per le Pari Opportunità con il patrocinio del Comune di Vallecrosia.

Questo incontro finale, condotto come i precedenti, dal Dott. Carlo Trecarichi Scavuzzo (Psicologo, Sessuologo, Psicoterapeuta) in collaborazione con la Dott.ssa Noemi Angelini (Psicologa del Lavoro e delle Organizzazioni), sarà infatti dedicato  al tema “ Mobbing: se lo riconosci, non ti uccide- tecniche di riabilitazione psicosociale” e sarà proposto in modalità  CONFERENZA-SPETTACOLO, con il contributo delle attrici di P.E.N.E.L.O.P.E. e del fisarmonicista GIANNI MARTINI.

A seguire, gustoso “DIGESTICENA”

SIETE  TUTTI  INVITATI.

images

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*